domenica 9 agosto 2015

Massaggio Energetico Spirituale


Il Massaggio Energetico Spirituale (M.E.S.) è un massaggio delicato che si svolge sulla pianta dei piedi nelle aree riflesse dei plessi energetici detti cakra* attraverso un movimento rotatorio, con l’accompagnamento sonoro dei bija mantra* corrispondenti. Questa stimolazione si propone di apportare un riequilibrio generale mente –corpo, porta nell'immediato ad uno stato di rilassamento profondo e duraturo. Uno stato mentale cosciente al confine tra il sonno e la meditazione detto yoga nidra*.
Il trattamento si svolge in circa 45 minuti, nei primi istanti la persona è invitata all'ascolto del corpo e a “prendere confidenza” con il proprio respiro, in seguito viene eseguita la tecnica di M.E.S. della durata di 30 min. 

L'ideatore del M.E.S.
Dalle parole del maestro Govindan: “Obiettivi del Massaggio Energetico Spirituale:
Il suo scopo è quello di ricavare il massimo di riequilibrio dell’individuo attraverso l’armonizzazione della funzionalità dei cakra”

S.V. Govindan, discepolo di Gandhi e di Vinova Bhave, apprese giovanissimo la pratica dello yoga, della meditazione, del massaggio e delle tecniche curative ayurvediche. Per diversi anni viaggiò, in Italia e nel mondo, per insegnare e divulgare i suoi insegnamenti. Ha ideato e proposto questo massaggio dopo averlo praticato e sperimentato a lungo su di sé.

* cakra (ciakra), plessi del corpo sottile correlati alle ghiandole endocrine
* bija, seme
* mantra, suono sacro
* yoga nidra, yoga del sonno

Nessun commento:

Posta un commento